CatRadio

Radio control software

CatRadio è un software di controllo per PC di ricevitori e radiotrasmittenti con un’interfaccia grafica semplice ed intuitiva. In una sola finestra sono raccolti i principali comandi utilizzati su una radio, senza la necessità di andarli a ritrovare sull’apparecchio stesso, spesso nascosti in complicati menù con tasti e display poco ergonomici. Consente inoltre il pieno controllo della radio, senza distogliere lo sguardo dal PC, ormai accessorio fondamentale e punto focale in una stazione radioamatoriale.

CatRadio
CatRadio

CatRadio, avvalendosi delle librerie Hamlib (attualmente versione stabile 4.4), è compatibile con un ampio numero di radio, la lista aggiornata dei marchi e modelli supportati è consultabile qui: Hamlib supported radios.

Software di questo genere ce ne sono già tanti, alcuni a pagamento, ma nessuno confacente le mie necessità e soprattuto nessuno di questi utilizza le librerie Hamlib, che, oltre a supportare un gran numero di modelli di radio, sono continuamente aggiornate e testate grazie ad un ampio numero di sviluppatori e contributori. Inoltre l’utility rigctld consente l’accesso simultaneo di più software alla radio e l’utilizzo remoto tramite rete. Tra i software che già utilizzano queste librerie ricordo per i modi digitali WSJT-X o FLDIGI, i programmi di log LOG4OM o CQRlog, GPredict per il tracciamento satelliti, ecc.

CatRadio è inoltre multipiattaforma, in quanto scritto in linguaggio C++ nell’ambiente di sviluppo Qt.

Installazione

Scaricare in fondo alla pagina l’ultima versione di CatRadio relativa al proprio sistema operativo, scompattare i file in una cartella di proprio gradimento, lanciare l’eseguibile per far partire il software.
Al primo utilizzo configurare come segue.

Su Raspbian installare inoltre le librerie qt5-default e le Hamlib, come indicato nella guida CatRadio su Raspberry Pi.

Configurazione

Configurazione Radio

Dal menù Config selezionare Radio

CatRadio - Setup
CatRadio – Setup
  • Model: selezionare dalla lista il modello della propria radio.
  • COM Port: selezionare la porta seriale.
  • Speed: selezionare il baud rate della seriale.
  • Refresh Rate: selezionare l’intervallo di refresh (in ms). Generalmente un intervallo di 100 – 200 ms è sufficiente per un controllo fluido della radio, senza sovraccaricare l’interfaccia di comunicazione. Aumentare il refresh rate in caso di radio molto lente o nell’utilizzo combinato con altri software e via rete tramite rigctld di Hamlib.
  • CI-V Address: per i modelli Icom indicare l’indirizzo CI-V in esadecimale (senza “h” finale).
  • Full polling: se selezionato i parametri della radio verranno aggiornati periodicamente, a fronte di un maggior carico di dati sulla porta di comunicazione. Normalmente lasciare selezionato, de-selezionare se si riscontrano problemi di rallentamento o scarsa reattività del software.

Configurazione software

Dal menù Config selezionare Setup

CatRadio - Setup
CatRadio – Setup
  • VFO Display Mode: per il display del VFO principale selezionare la sintonia delle cifre utilizzando tasto Sinistro/Destro del mouse o click nella parte Superiore/Inferiore del display

Manuale d’uso

Sintonia

Dial Utilizzare la manopola al centro della finestra con lo scroll del mouse o, dopo averla selezionata, le frecce della tastiera. Per un passo di sintonia più veloce, selezionare il pulsante Fast. Per le radio che supportano il sub VFO, cliccando su Sub è possibile agire sulla frequenza del VFO secondario.
Display frequenza Con il mouse sulle cifre del display della frequenza del VFO, usando la rotella di scroll oppure i bottoni, in base a come configurato nell’opzione VFO display mode.

Download

Versione 1.2.0

Sistema operativoDownload file
Windows 64 bitCatRadio_w64_1.2.0.zip
Windows 32 bitCatRadio_w32_1.2.0.zip
Ubuntu 64 bit (> 20.4)CatRadio_u64_1.2.0.zip
Raspberry Pi OS (Raspbian) – (no librerie)CatRadio_rpi_1.2.0.tar.gz
Codice sorgenteGitHub repository

Change Log

VersioneChange log
1.0.0First issue
1.1.0+ AF Gain and Squelch slider Tab with CW and FM functions
+ CW keyer speed
+ FM repeater shift and CTCSS tone
+ Red color VFO during transmit
* SWR meter with log scale
* CI-V Address entry in hex
* Bug correction: RF Gain slider now correctly updated
* Bug correction: noise filters init settings now correctly updated
* Bug correction: subVFO mode
* Bug correction: VFO dial now with pointer tracking
* Cosmetic adjustement to fit the font for different SO compiler
1.1.1* VFO operations: check rig caps before perform VFO operations
* Sub VFO: improve sub VFO functions using targetable_vfo caps
1.2.0+ VFO Display on Sub VFO
+ Clarifier RIT/XIT commands
+ Up/Down VFO buttons
+ Repeater shift offset
+ DCS code and squelch
+ COM port list in the Radio Config Dialog
* Improved Radio Config Dialog
* Bug fix: Quick Split button
* Bug fix: address the proper VFO red during Tx
* Bug fix: IF shift slider now correctly updated
* Bug fix: CW/FM tab autofocus freeze

Legenda: + Nuovo; – Rimosso; * Aggiornato.

Licenza

Il software CatRadio è distribuito gratuitamente, senza alcuna garanzia, con licenza GNU GPL (General Public Licence) v. 3.

Feedback

Sono graditi feedback sull’utilizzo del software, modello di radio utilizzato, segnalazione di bug, suggerimenti, proposte di miglioramento, collaborazioni.

Argomenti correlati


Licenza Creative Commons Questa opera è distribuita con:
licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Si declina ogni responsabilità per eventuali errori ed omissioni e gli eventuali danni che ne dovessero conseguire. Per ulteriori informazioni consultare le note legali.

39 Replies to “CatRadio”

  1. Buongiorno,
    sto cercando un’applicazione come questa ma con una feature in più: vorrei che venisse gestita una catena del tipo: WSJT controlla l’applicazione, mostrando potenza, SWR, tutto quello che viene reso disponibile da hamlib per la radio selezionata, e a sua volta l’applicazione comanda la radio per lavorare con WSJT.
    Questo è utile in caso di radio remotizzata.

    grazie
    73

    1. Salve Claudio,
      grazie all’utilizzo delle librerie Hamlib, quanto ti occorre è possibile tramite l’utility rigctld (scaricare da https://github.com/Hamlib/Hamlib/releases/tag/4.4).
      Sul PC dove è fisicamente collegata la radio, lanciare da prompt dei comandi rigctld (http://hamlib.sourceforge.net/html/rigctld.1.html), le opzioni da utilizzare sono -m numeroRadio -r identificativoPorta -s baudRate.
      A questo punto su CatRadio e WSJT-X selezionare come modello radio la #2 NET rigctl, indicare come path indirizzoIP:porta dove l’indirizzo è relativo al PC con rigctld e la porta di default è la 4532.
      I due software saranno in grado di colloquiare contemporaneamente con la radio tramite protocollo TCP, analogamente potrai configurare ulteriori programmi purché supportino le Hamlib.

  2. Hi Gianfranco!
    Thanks for prompt replay
    I use NET rigctl with WSJT and SparkSDR+HermesLite2 SDR.
    I downloaded Hamlib package but I lost inside multiple configurations…
    But RIGCTLD never touched, so I will try. Thanks for advise

    Best 73
    ciao Claudio iv3dxw

    1. Ciao Tommaso, dipende dalla radio.
      Sui vecchi modelli potrebbe esserci una porta seriale standard RS232, in quel caso è sufficiente un adattatore USB/RS232. Se la porta non è standard sarà necessario l’apposito cavo d’interfaccia previsto come optional dal produttore.
      Le radio moderne invece sono già dotate d’interfaccia USB.

  3. Ciao Gianfranco, posseggo uno yaesu ft950 e utilizzo l’ interfaccia SB2000 per i modi digitali, vorrei sapere se ho bisogno di altri cavi per l’ utilizzo della tua applicazione. Cordiali 73, Delio IK8VHP

    1. Ciao Delio,
      con la SB2000 dovresti già avere il cavetto di collegamento dall’interfaccia alla porta seriale della radio, per intenderci è il connettore DB9 etichettato CAT presente sul retro della radio.
      Dopo aver individuato nelle risorse di Windows con quale numerazione viene indicato, supponiamo COM3, non devi fare altro che riportare COM3 nel campo “Path” di configurazione del sofware.

  4. Iz8ewd,
    Literally been looking for a linux hamlib front end cat program for linux. Will the source compile on Mint (Ubuntu) yet or do I have to wait?

    1. Ubuntu version uploaded (requires libraries hamlib4.4 and Qt6).
      I’m working to include libraries in the deployment, please stay tuned.

  5. Hi! When i tried to compile from sources, i got error: smeter.cpp:138:13: error: ‘fmod’ was not declared in this scope.
    Can you help me?

    1. Hi Artem, please add #include ≺math.h≻ at the beginning of the smeter.cpp file.
      Sorry I miss it and Qt 6 doesn’t give me the alert.

        1. Please, I have just uploaded the executable compiled for Ubuntu, try it.
          It still requires hamlib4.4 and Qt6 to be installed, but I’m working to include it in the deployment.

  6. Ciao, purtroppo ancora non sono riuscito a far diaologare le radio. IC7300 e IC9700, 94h e a2h rispettivamente i CV-I address. Non capisco dove sbaglio. Grazie anticipatamente per il supporto.

    1. Ciao Francesco, come specificato il CI-V va inserito in cifre decimali, nel tuo caso 148 e 162.
      Nella prossima versione l’inserimento sarà in esadecimale, così da evitare fastidiose conversioni.

  7. I am currently working on replacing hardwired RS232 connection with Bluetooth CAT.
    I have spend months trying to make it with QT.
    At this point I am going back to CLI , thus bypassing unreliable QT. At this time I am using “hcitool” and making sure such simple commands – likes “hcitool scan” are 100% reliable.
    My goal is to control my “meteor scatter” experiment using Raspberry Pi.
    I am looking for amateur radio operator with similar interest.

    PS Using Ft857

  8. Ciao, purtroppo ancora non sono riuscito a far diaologare le radio. IC-7600 7Ah CV-I address.
    Non capisco dove sbaglio o come si calcola in cifre decimali il tutto . Grazie anticipatamente per il supporto.

    1. Ciao Sandro, 7A in decimale è pari a 122.
      Così dovrebbe andare, fammi sapere.
      Come anticipato, nella prossima versione non sarà necessario convertire il CI-V, purtroppo non ho radio Icom ed il problema non mi si era posto.

  9. Ciao, uso l’ultima versione e segnalo che quando tento di connettere il mio FT-817 (parametri correttamente impostati) la radio va in loop e si accende e spegne continuamente. Peraltro utilizzo HamRadio DeLuxe senza problemi così come altri programmi allo scopo

    Grazie per la risposta

    Franco IZ1FHC

    1. Dunque, ho appena provato. Nel mio caso la radio va in loop, ma non si tratta di accensione e spegnimento, in verità cicla tra i due VFO per leggerne la frequenza. Purtroppo l’817 è una di quelle radio che consente di leggere solo la frequenza del VFO attualmente in uso, è un problema noto ma sul quale non ho avuto ancora tempo di lavorare. Risolverò prossimamente.

  10. Hi,
    Thanks for this very useful tool…
    Just one question:
    Why has hamlib to be installed on the ‘client’ computer (the one running CatRadio) when the station (and hamlib) is running on another computer?
    Go on with the project – it has much potential!
    73 de Peter ON4EZJ
    running LINUX on all my machines 😉

    1. Hi Peter, thanks for your feedback.

      About your question: in order to connect remotely you need to run the utility hamlib rigctld on the radio computer and CatRadio configured for NETrig transceiver on the client computer. It means you need hamlib on both sides, anyway CatRadio already contains hamlib libraries in the distribution (except the RPi one).

      More info about hamlib and rigctld here: Hamlib

  11. Hi again,
    OK, I tested around a bit and looked a bit at the C++ code (I’m not very good at C++)
    I thought you’d use a TCP connection to rigctld (localhost if it’s running on the same machine). TCP is probably not working for your project I imagine. (not enough knowledge on my side 🙂 )
    Thanks again for the time, work and knowledge your putting in this project.
    73 de Peter ON4EZJ

    1. Yes Peter, CatRadio works also as client for remote radio. Configure selecting radio model #2 NET rigctl and insert path IPaddress:port for example 127.0.0.1:4532 for the local machine.
      Obviously rigctld should run on the remote PC.

  12. mi funziona bene sul ft991, ma IC775 con all’interno la scheda sdr colibrìnano, non ne vuolesapere. arriva l’impulso ma poi si chiude,

  13. Buonasera, ho provato ad usare il catradio con ft847, via com seriale , il cat nn funziona se nn per breve periodo e molte funzioni come agc, nb, nn funzionano . Potete spiegarmi dove sbaglio .

    1. Salve Roberto, purtroppo l’FT-847 ha un protocollo CAT molto limitato (vedi manuale): frequenza VFO, modo, PTT, subtoni, ripetitori e livello segnale. Pertanto tutte le altre funzionalità implementate su CatRadio non saranno attive.
      Per quanto riguarda il fatto che si blocchi dopo un po’, dovresti mandarmi via email il file di debug catradio.log che si trova nella cartella del software, per approfondire il problema.

      Grazie, 73

  14. Ciao, utilizzo la versione 12.0 e FT817. Segnalo che i cursori RF Gain e gli altri a seguire, pur muovendosi con il mouse, ritornano alla posizione iniziale. Idem per la scelta ACG. Sbaglio io qualcosa?
    Grazie

    Franco

    1. Il protocollo CAT dell’FT817, così come 818, 857 e 897, è limitato a pochi comandi relativi alla frequenza, split, VFO, livello S-meter, toni, ecc, come indicato nell’apposita sezione del manuale.
      Pertanto tutte le altre funzionalità del software non sono utilizzabili.
      Comunque, per quanto possibile, ho cercato di ottimizzare al meglio il funzionamento per radio di questo tipo.

  15. good day,

    i am experiencing control problems when i use the software for a M710 ICOM marine transceiver.
    what happens is that all the variable parameters / sliders for audio, power, rf gain etc etc slowly move back to zero after i slide them up for audio or increased sensitivity.
    it would be highly appreciated if you could have a look into this problem because this software is the only out of two available for my transceivers ( Barret 2055 and ICM M710.
    the choice is somewhat limited on this front, and this control option for my transceiver would be very welcome !

    if need be i can setup a remote computer for you for testing purposes.

    your answer would be appreciated

    1. Hi Jaap, thanks for your feedback.

      The ICM710 does not support queries so Hamlib keep a copy of settings to support get functions. This copy only reflect what has been previously set, so get’s will return 0 until the value has been set.

      I will check the sliders behaviour and change it to better accomodate this logic.

      Best regards

      1. actual…. it does support queries …
        i think the problem can sooner be found in the fackt that the M710 “echo’s ” all output strings directly without any delay back and then answers with the correct string after that and a small delay.

        this problem can be traced back to the M710 hardware, where internal the optocoupler for receive and transmit are “linked” to each other where the data is feeding directly to transmit what is available as input !

  16. good day,

    did you find the time to tackle the problem described as in previous comment ?

    best regards

  17. in your first mail you mentioned that you would have a look in your software as well… did you have time for this ?

    if you wish i could setup a PC that can be remote accesed and connected to a M710 for testing

    best regards
    jaap

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.