Catrotator

Rotator control software

CatRotator è un software di controllo per PC di rotori d’antenna con un’interfaccia grafica semplice ed intuitiva. Consente il pieno controllo e l’automazione del rotore, senza distogliere lo sguardo dal PC, ormai accessorio fondamentale e punto focale in una stazione radioamatoriale.

CatRotator 1.1.0
CatRotator 1.1.0

CatRotator, avvalendosi delle librerie Hamlib (attualmente versione stabile 4.4), è compatibile con un ampio numero di rotori, la lista aggiornata dei marchi, modelli e protocolli supportati è consultabile qui: Hamlib supported rotators.

Le librerie Hamlib, oltre a supportare un gran numero di modelli di rotori, sono continuamente aggiornate e testate grazie ad un ampio numero di sviluppatori e contributori. Inoltre l’utility rotctld consente l’accesso simultaneo di più software al rotore e l’utilizzo remoto tramite rete. Tra i software che già utilizzano queste librerie ricordo GPredict per il tracciamento satelliti, ecc.

CatRotator accetta comandi tramite protocollo UDP, è quindi compatibile per il controllo automatico dai programmi di log come Log4OM. In futuro si prevede di sviluppare ulteriormente l’interfacciabilità con software che utilizzano protocolli o modalità diverse.

CatRotator è di libero utilizzo, opensource e multipiattaforma, scritto in linguaggio C++ nell’ambiente di sviluppo Qt.

Installazione

Scaricare in fondo alla pagina l’ultima versione di CatRotator relativa al proprio sistema operativo, scompattare i file in una cartella di proprio gradimento, lanciare l’eseguibile per far partire il software.
Al primo utilizzo configurare come segue.

Su Raspbian installare inoltre le librerie qt5-default e le Hamlib, come indicato nella guida CatRadio su Raspberry Pi.

Configurazione

Configurazione Radio

Dal menù Config selezionare Rotator

CatRotator - Rotator Config
CatRotator – Rotator Config

Per ogni rotore che si intende configurare (Rotator 1, Rotator 2, ecc), specificare:

  • Model: selezionare dalla lista il modello del proprio rotore.
  • COM Port: selezionare la porta seriale.
  • Speed: selezionare il baud rate della seriale.
  • Label: inserire un nome identificativo del rotore.
  • Az Park: inserire la posizione di parcheggio (in deg).

Inoltre nelle opzioni:

  • Refresh Rate: selezionare l’intervallo di refresh (in secondi).

Configurazione software

Dal menù Config selezionare Setup

CatRotator - Setup
CatRotator – Setup

Station

  • Specificare il proprio QTH Locator.

UDP

  • Abilitare UDP Listener per la ricezioni di comandi da altri software attraverso il protocollo UDP.
  • Host address: indicare l’indirizzo IP del PC che invia i comandi (127.0.0.1 se è lo stesso).
  • Port: la porta di comunicazione (12000 default).

Configurazione Presets

Dal menù Config selezionare Presets

CatRotator - Config Presets
CatRotator – Config Presets

Per ogni pulsante di Preset, specificare l’etichetta Label e il puntamento di azimuth Point. Con il pulsante Default si ricarica la configurazione iniziale.

Manuale d’uso

Premere Connect per avviare la comunicazione con i rotori, il display indica la posizione attuale. In caso di errori nella connessione, il tab risulterà non attivo.

Selezionare il tab relativo al rotore che si intende utilizzare. Per girare il rotore specificare la nuova posizione e premere Go. Nel campo di immissione è possibile utilizzare i seguenti formati:

  • azimuth;
  • azimuth <spazio> elevazione per i rotori az/el;
  • elevazione per i rotori solo el;
  • QTH locator in tal caso il programma calcolerà il relativo puntamento.

Per commutare short / long path utilizzare il pulsante SP / LP.

Per utilizzare i Presets o la posizione di Park, premere il relativo pulsante.

Per fermare in qualsiasi momento la rotazione di tutti i rotori, premere il pulsante STOP.

Download

Versione 1.1.0

Sistema operativoDownload file
Windows 64 bitCatRotator_w64_1.1.0.zip
Windows 32 bitCatRotator_w32_1.1.0.zip
Ubuntu 64 bit (> 20.4)CatRotator_u64_1.1.0.zip
Raspberry Pi OS (Raspbian) – (no librerie)CatRotator_rpi_1.1.0.tar.gz
Codice sorgenteGitHub repository

Change Log

VersioneChange log
1.0.0First issue
1.1.0* Up to three rotators
* Connection logic and messages
+ Elevation rotator
+ Az/El rotator
+ Short/long path selection
+ Presets configuration
+ Point with QTH locator input
+ Save/restore window settings

Legenda: + Nuovo; – Rimosso; * Aggiornato.

Licenza

Il software CatRotator è distribuito gratuitamente, senza alcuna garanzia, con licenza GNU GPL (General Public Licence) v. 3.

Feedback

Sono graditi feedback sull’utilizzo del software, segnalazione di bug, suggerimenti, proposte di miglioramento, collaborazioni.

Argomenti correlati


Licenza Creative Commons Questa opera è distribuita con:
licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Si declina ogni responsabilità per eventuali errori ed omissioni e gli eventuali danni che ne dovessero conseguire. Per ulteriori informazioni consultare le note legali.

3 Replies to “CatRotator”

  1. Hi,

    Currently using version 1.1.0, for testing configured to use the Hamlib dummy rotator. Problem observed regardless of command source eg using my Logbook (Log4om) or entering a bearing into CatRotator or using a CatRotator preset, any Short Path bearing greater than 180 degrees is ignored. Any suggestions ?

    thanks

    1. Hi Jon.
      Dummy rotator of hamlib is defined from -180 to +180, this is the reason you cannot command it over this angle. With a real rotator controller you will not have this issue, since most of them use only positive angles.

      Moreover, I proposed a change in the dummy rotator, you will find it in the next hamlib release 4.5 (https://github.com/Hamlib/Hamlib/pull/1045)

      TNX Johnny IZ8EWD

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.