Legislazione

Procedura per il rilascio delle autorizzazioni generali

Si riporta il comunicato del MISE in merito alla nuova procedura di rilascio delle autorizzazioni per ponti ripetitori radioamatoriali:

Ponti radioamatoriali: procedura per il rilascio delle autorizzazioni generali di cui all’articolo 143, comma 1, del decreto legislativo 1° agosto 2003, n. 259, “Codice delle comunicazioni elettroniche” e all’articolo 9 dell’allegato n.26 al predetto Codice: criteri di valutazione della scheda tecnica allegata alla dichiarazione per il conseguimento dell’autorizzazione generale.

Circolare Ponti Radio

Dal 1° giugno 2022 saranno in vigore le nuove modalità operative per gli ispettorati territoriali ai fini dell’istruttoria delle istanze per il conseguimento o per il rinnovo delle autorizzazioni generali per stazioni ripetitrici nonché per l’esame delle variazioni delle caratteristiche tecniche delle stazioni ripetitrici che perverranno agli ispettorati.

I nominativi delle stazioni ripetitrici sono assegnati dagli ispettorati territoriali, territorialmente competenti in base alla ubicazione della stazione, previa verifica positiva sulla conformità delle caratteristiche dell’impianto riportate nella relativa scheda tecnica allegata alla dichiarazione per il conseguimento o per il rinnovo dell’autorizzazione generale.

Con la procedura sono individuati criteri omogenei di valutazione tecnica delle relative schede di stazione ripetitrice da parte degli ispettorati territoriali, nonché fornite indicazioni procedurali di semplificazione per le attività amministrative ai fini del rilascio dei nominativi di stazione.


Licenza Creative Commons Questa opera è distribuita con:
licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Si declina ogni responsabilità per eventuali errori ed omissioni e gli eventuali danni che ne dovessero conseguire. Per ulteriori informazioni consultare le note legali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.