Revisione PNRF 2018

La revisione del Piano Nazionale di Ripartizione delle Frequenze (PNRF) è stato approvato con decreto del Ministro firmato in data 05/10/2018 e pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 244 del 19/10/2018 sul supplemento ordinario n. 49.
Recepisce il regolamento delle radiocomunicazioni della conferenza internazionale WRC di Ginevra del 2015 e i provvedimenti della CEPT.

La novità importante per i radioamatori è l’assegnazione della banda dei 60 metri, nello specifico:

“La banda di frequenze 5351,5-5366,5 kHz è anche attribuita al servizio di radioamatore con statuto di servizio secondario. Le stazioni del servizio di radioamatore che utilizzano la banda di frequenze 5351,5-5366,5 kHz non devono superare la massima potenza isotropa equivalente irradiata di 15 W (e.i.r.p.) (WRC-15).”

Riferimenti

Ministero dello sviluppo economico;
Gazzetta Ufficiale n.244 del 19-10-2018 – Suppl. Ordinario n. 49.


Public Domain Mark
Questo lavoro è libero da vincoli di copyright noti.
Si declina ogni responsabilità per eventuali errori ed omissioni e gli eventuali danni che ne dovessero conseguire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *