Radio all-mode quadribanda: HF, 50 MHz, VHF, UHF.

Modifiche

Le modifiche base si effettuano agendo su appositi ponticelli posti dietro il pannello anteriore. Per accedervi è necessario smontare i coperchi superiore e inferiore svitando le viti di fissaggio. Quindi ruotare verso il basso il pannello frontale togliendo le due viti superiori e facendo cerniera su quelle inferiori, mantenute leggermente avvitate.

Kenwood TS-2000 - Front panel

A destra della ventola di raffredamento, sul bordo del PCB accanto al cavo flat CN4 che si collega al display, vi è una fila di otto contatti aperti o cortocircuitati a massa (di fabbrica viene utilizzato allo scopo un resistore SMD da 0 ohm). A seconda di come sono collegati si ottengono differenti configurazioni di banda e operatività.
Per cortocircuitare un contatto utilizzare una goccia di stagno o un sottile filo di rame utilizzando un buon saldatore per lavorazioni SMD. Per eliminare un ponticello è consigliato un saldatore ad aria calda. L’operazione è molto delicata in quanto si tratta di piste microscopiche, è consigliata solo a chi è in grado di operare su componentistica SMD. Per maggiore libertà di movimento e per evitare di danneggiarlo è preferibile scollegare momentaneamente il flat cable CN4. Si declina ogni responsabilità, ogni modifica è a vostro rischio e pericolo.

Kenwood TS-2000 - Configuration jumpers

Versione

Esistono versioni differenti a seconda del mercato di destinazione, che sostanzialmente comportano diversi limiti di banda in trasmissione. La configurazione si effettua agendo sui jumper R47 ed R48 secondo quanto indicato nella tabella sottostante.

Configurazione (R47 R48) Versione
0 0 K
0 1 E
1 0 E2
1 1 ?

Con 0 si indica contatti aperti, con 1 contatti cortocircuitati.

Nella versione E presente sul mercato italiano, i limiti di banda sono i seguenti (in kHz): 1810-2000, 3500-3800, 7000-7200, 10100-10150, 14000-14350, 18068-18168, 21000-21450, 24890-24990, 28000-29700, 50000-52000, 144000-146000, 430000-439000.

Estensione TX

Rimuovendo R53 si sbloccano i limiti di banda abilitando la trasmissione continua in HF (da 1750 a 30000 kHz) e 50 (da 49 a 54 MHz).

Estensione RX

Il TS-2000 copre in ricezione continua da 30 kHz a 60 MHz, da 144 a 146 MHz e da 430 a 439 MHz. Rimuovendo il jumper R52 si ottiene l’espansione delle bande V e UHF sul sub ricevitore con copertura continua da 118 a 174 e da 220 a 525 MHz.

Transponder, Controllo remoto

Rimuovendo R54 si abilitano le funzionalità di transponder cross-band, controllo remoto della radio tramite toni DTMF, funzionalità Sky Command. Tutte queste opzioni sono descritte sul manuale in lingua inglese.

Riferimenti


Autore: Gianfranco IZ8EWD
Data di pubblicazione: 06/2013


Licenza Creative Commons Questa opera è distribuita con:
licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia.

Si declina ogni responsabilità per eventuali errori ed omissioni e gli eventuali danni che ne dovessero conseguire. Per ulteriori informazioni consultare le note legali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *